08/04/2010

Piovan Group

Piovan alla K 2010: anteprima sulle novità in esposizione

Importanti novità di prodotto e soluzioni per ogni processo applicativo caratterizzeranno l’esposizione Piovan alla K2010 (hall 9 C59).

Leader per quota di mercato e fatturato nel settore delle apparecchiature ausiliarie, l’azienda veneta guida lo sviluppo di nuovi prodotti sfruttando il proprio patrimonio di conoscenze dei processi di trasformazione delle materie plastiche in ogni ambito industriale. Sia che si tratti di stampare un componente per l’industria automobilistica o processare materiale riciclato o ancora produrre un contenitore in PET, Piovan mette in campo la soluzione giusta perché conosce a fondo il processo del proprio Cliente.

Diverse sono le innovazioni di prodotto che renderanno interessante una visita allo stand Piovan.

Nel campo della deumidificazione, sarà esposto GENESYS, il sistema che rappresenta una nuova generazione di dryer, nella configurazione specifica per il trattamento del PET.

Più orientato, invece, alle applicazioni per Iniezione e Soffiaggio è il MODULA, il nuovo sistema carrellato automatico composto da un deumidificatore DP622 in abbinamento con tramogge PTU600, PTU300 e PTUSET100 e 200.

LYBRA è l’ultima linea di dosatori, gravimetrici e volumetrici, progettata per il dosaggio di master, additivi e materiale riciclato, adatta per ogni tipo di applicazione.
Per quanto riguarda il dosaggio, in esposizione anche le soluzioni a perdita di peso impiegate nei processi di estrusione.

Nell’area dedicata alle tecnologie di alimentazione e trasporto, sarà presentata VARYO, la linea di unità del vuoto per trasporto pneumatico dei granuli, che regola in automatico le fasi del ciclo di carica per eliminare lo stress meccanico del polimero e ridurre il consumo di energia elettrica.

Una sezione specifica sarà dedicata al trattamento delle bio-resine, come il PLA, un settore in netta crescita, per il quale Piovan può offrire i macchinari creati e realizzati da Universal Dinamics, l’azienda americana che fa parte del gruppo dal 2008.

I sistemi di condizionamento dello stampo e le novità in materia di refrigerazione completano il quadro di questa prima rassegna sulle macchine che Piovan presenterà alla manifestazione più attesa dell’industria plastica.