07/23/2013

Eurochiller S.r.l.

The power of water

Chiller adiabatico serie ADY-NAX
“The power of water” è il claim scelto da EUROCHILLER per il lancio alla prossima edizione della fiera K di Düsseldorf (16/23 Ottobre 2013) della più recente tecnologia messa a punto dall’azienda e volta all’ottenimento del massimo rispetto energetico. La potenza dell’acqua ha infatti generato lo spunto che ha spinto EUROCHILLER a studiare prima e realizzare poi, un nuovo ed entusiasmante progetto.

Due le esperienze che ci hanno convinti e ci hanno consentito di sviluppare un progetto che è risultato significatamente migliorativo rispetto alle già eccellenti efficienze energetiche prodotte dalla NAX:

• Anno 2007 per primi applichiamo la tecnologia del controllo ad inverter su compressori scroll dedicati alle applicazioni per materie plastiche.
• Anno 2010 sviluppiamo un Dry-cooler con sistema adiabatico con controllo elettronico dei consumi di acqua, ottimizzandoli grazie ad un software dedicato sviluppato internamente all’azienda.

Da questi presupposti è nato il nuovo Progetto ADY-NAX che presenteremo in anteprima al K2013, di fatto la migliore vetrina possibile per la presentazione di una tecnologia che siamo certi non mancherà sollevare ed attrarre l’attenzione di un pubblico sempre più interessato a raggiungere la giusta “combine” tra costi, qualità, efficienza e rispetto ambientale.

In effetti non parliamo più di macchina per raffreddare ma bensì di un progetto globale che consentirà all’utilizzatore di ridurre drasticamente i consumi energetici e di migliorare di conseguenza l’efficienza di produzione. Siamo pronti per poter offrire su scala mondiale non un prodotto, ma un progetto che modificherà nei prossimi anni il modi di concepire gli impianti di raffreddamento per presse ed estrusori.

Appuntamento quindi al K2013 dove sveleremo finalmente la nostra proposta innovativa, seguendo il fil-rouge che da sempre governa, e lo ha fatto anche in questi anni di crisi, ogni nostra azione e che ci ha visti sempre concentrati a sviluppare, migliorare ed addirittura innovare i nostri prodotti, fedeli ai 3 capi-saldi che guidano e motivano ogni nostra azione: progettare, produrre, assistere.